News Caiparma

  • Gara enduro sullo Sporno: come ferire un territorio

    CAI e Italia Nostra hanno espresso al Comune di Langhirano, all'Unione dei Comuni Appennino Parma Est e alla Riserva MAB la forte contrarietà per la gara nazionale Enduro organizzata ed autorizzata per domenica 24 ottobre.

    Una iniziativa che aggiunge ferite ad un ambiente già fragile che necessiterebbe invece di tutela, un evento che può fungere da volano per ulteriori frequentazioni motoristiche dell'area.

    In allegato il comunicato stampa congiunto CAI-Italia Nostra

  • #confinicomuni”, dall’11 al 16 ottobre il VII convegno nazionale Montagnaterapia

    Dopo un anno di attesa a causa della pandemia si realizza finalmente il VII Convegno Nazionale di Montagnaterapia, organizzato da Azienda USL Parma e CAI sezione di Parma: un'occasione di confronto unica e ancor più significativa dopo la fase di arresto forzato di tante attività all'aperto finalizzate al benessere psicofisico, in particolare per le persone più fragili. Esperienze e progetti orientati ai diversi ambiti d’azione della montagnaterapia – salute mentale di adulti e minori, disabilità fisiche, dipendenze patologiche – e delle relative ricadute in termini di sostenibilità, formazione e valutazione degli operatori e dei volontari coinvolti, saranno portati all'attenzione dei partecipanti attesi da tutta Italia, con momenti di approfondimento e dibattito che coinvolgeranno professionisti della salute, utenti dei Servizi sanitari, volontari e appassionati di montagna.  

    L'evento, che si svolgerà in modalità mista tra incontri in presenza e online, avrà come sedi per gli incontri in presenza (nel rispetto delle normative anticovid) gli spazi messi a disposizione da Crédit Agricole nella sua struttura Green Life in via La Spezia a Parma e dall’Università di Parma al Campus.

    Il programma del convegno (suscettibile di subire alcune variazioni) e le modalità di iscrizione sono pubblicati www.confinicomuni.it, dove saranno resi disponibili anche argomenti e contributi delle diverse sessioni congressuali. 

  • Unipr e CAI: successo per "Climbing for climate"

    Dopo un rinvio per maltempo, sabato 25 settembre si è svolta con un grande successo la terza edizione di “Climbing for Climate”, l’iniziativa di sensibilizzazione promossa dalla Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile – RUS; sono stati ben 104 i partecipanti all’escursione nella zona di Prato Spilla che l’Ateneo di Parma e il Club Alpino Italiano sezione di Parma avevano organizzato per personale e studenti Unipr.
    I partecipanti sono partiti da Prato Spilla, raggiungendo poi il crinale (sentiero 00) attraverso due percorsi: uno verso il Lago Verde, i Laghi Martini e il Monte Bragalata, e l’altro verso il Lago Palo, il Lago Verdarolo e il Lago Scuro.

    Alla giornata hanno partecipato accompagnatori di escursionismo CAI e docenti dell’Università di Parma, che hanno illustrato le peculiarità del nostro territorio e della biodiversità dell’Alta Val Parma.  Qui il servizio andato in onda il 29.9.21 su TV Parma: https://drive.google.com/file/d/1SxIPd8hlSf9kGlWLnp8hOMBzzyCKFKZK/view?usp=sharing

     

  • “+ Vicini” la Sezione partecipa al progetto di Coop Alleanza 3.0 per promuovere progetti a valenza sociale e ambientale

    Dal 27 settembre al 31 ottobre presso i punti vendita di Coop Alleanza 3.0 di Langhirano, Fidenza, Fontanellato, Sorbolo e Noceto sarà possibile votare una serie di progetti a valenza sociale ed ambientale promossi da diverse Associazioni: anche la nostra Sezione parteciperà con due progetti: uno sulla Montagnaterapia (Coop di Langhirano e Noceto) e uno sulla Sentieristica (Coop di Fidenza, Fontanellato e Noceto).

    Per ogni di 15,00 € di acquisti effettuato da ogni cliente (anche non socio coop) verrà consegnato un gettone (o più gettoni per multipli di 15 euro di spesa) che potrà essere depositato in corrispondenza del progetto preferito.

    Al termine dell’iniziativa, per ogni punto vendita verrà suddiviso tra tutti i progetti, in percentuale sui gettoni raccolti, un montepremi di 1.000,00 euro.

    Partecipate e, se potete, passate parola!

  • 2 ottobre: il ritorno del Coro Mariotti!

    Il Coro Mariotti riprende a cantare. Dopo ben 19 mesi di sosta forzata il nostro Coro si esibirà, il prossimo 2 ottobre, sabato, alle ore 16.30, presso la Pergola della Corale Verdi in un concerto dedicato al ricordo di Ugo Bologna, segretario del Coro e deceduto a causa del COVID.

    Il concerto vedrà anche la partecipazione di William Tedeschi con la sua armonica a bocca mentre il presentatore Enzo Petrolini leggerà alcune poesie dialettali.

    Alla manifestazione parteciperanno i familiari di Ugo ed i molti amici del Gruppo archeologico, dell’Assistenza pubblica ed anche alcuni vecchi “capanon” dai quali il nostro Ugo era sempre stato orgoglioso di provenire.

    I posti disponibili sono limitati; si consiglia la prenotazione accedendo a:

    https://www.teatroregioparma.it/spettacolo/verdi-off-3/

    selezionando dal calendario 2 ottobre e accedendo a "I cori di Aerco a Verdi Off". Poi, si può procedere alla prenotazione.

  • ORARI DI APERTURA E ACCESSO ALLA SEDE

    Dopo la pausa estiva sono stati ripristinati gli orari di accesso alla Sede, si informa però che, alla luce delle più recenti disposizioni di legge (decreto legge n.175 del 23.7.2021) e delle indicazioni pervenute dal CAI Centrale (Comunicazione del 2 settembre 2021, in allegato), l’accesso alla Sede per qualunque attività è consentito ai soli soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19 (Green pass o, in assenza di questo, tramite certificato di vaccinazione o test antigenico –tampone- negativo effettuato entro le 48 hh precedenti)

    La verifica del possesso della certificazione verde Covid-19 avverrà tramite la App VerificaC19 a cura degli organizzatori delle attività o, in assenza di attività specifiche, degli addetti alla segreteria.

    Orari segreteria

    Mercoledì 18.00-19.30

    Giovedì 21.00-23.00

    Venerdì 18.00-19.30

     

  • 26 SETTEMBRE A FELINO IL GIRO DEI MULINI

    Circa un anno fa il Comune di Felino, l'Associazione Natura e Vita ed il CAI sottoscrivevano una convenzione per la tracciatura di alcuni sentieri, a valenza storica ed ambientale, nel territorio comunale. Grazie all'impegno dell'associazione locale, ad un anno di distanza viene proposto, ormai in fase di completamento, il "Giro dei mulini", con una escursione per domenica 26 settembre, tra il Baganza e la fascia collinare, alla ricerca di antichi mulini, non più attivi ma ancora presenti.

    I dettagli nella locandina allegata

  • UN SUCCESSO IL PRIMO RADUNO NAZIONALE DI ESCURSIONISMO ADATTATO

    Buona la prima: un week end di sole ha accompagnato "A ruota libera" il primo Raduno Nazionale di Escursionismo adattato organizzato dalla nostra sezione a Parma e Schia. 28 Sezioni iscritte da tutta Italia, oltre 300 partecipanti (di cui 50 soci impegnati nello staff organizzativo), 18 Joelettes, 5 E-handbike e 2 E-Tandem hanno attraversato i sentieri ai piedi del Caio dimostrando come, con i giusti ausili e un corretto approccio la montagna possa offrire a tutti opportunità ed esperienze indimenticabili.  Al termine dei diversi percorsi è stata festa nel piazzale di Schia con  il pranzo organizzato in modo impeccabile dal coordinamento della Protezione Civile provinciale. Una bella giornata nel segno dell'inclusione e dell'accessibilità che ha visto anche la presenza del Presidente Nazionale Vincenzo Torti. E il prossimo anno.... si va in Piemonte!

    Qui il bel servizio sull'evento passato già domenica sera sul TGR:  https://drive.google.com/file/d/1TUc0Zdjwy6aK6z3ikrJ0QjxeOnT-TEW9/view?usp=sharing

     

  • SITO SENTIERI CAI: OLTRE 100.000 ACCESSI NEI PRIMI SEI MESI ONLINE

    Sono passati poco più di sei mesi dalla messa online del Sito Sentieri del CAI Parma (https://sentieri.caiparma.it ) ed è tempo per un primo bilancio, assolutamente positivo: oltre 100.000 visite in poco più di 6 mesi, quasi 9000 utenti per una media di coinvolgimento di 4minuti e 28”. Quali sono le Sezioni del sito più visitate? La sezione Escursionismo la fa da padrone per numero di visualizzazioni (40%) seguito dalla pagina dei sentieri gestiti dalla Sezione di Parma (10%) e dalla MTB (8%). Interessante il dato sulla provenienza dei visitatori: la prima città è Milano e sebbene la parte del leone la facciano le città emiliane nelle prime dieci posizioni troviamo anche Firenze e Roma. Si conferma la prevalenza di accesso da smarthphone (60%) rispetto al pc (36%) o tablet segno che l’applicazione è ergonomica e apprezzata anche con questo strumento ma la durata media degli accessi è largamente maggiore per chi si connette da PC (8 minuti e 46” vs (1minuto e 51”), segno che la mappa –come nelle nostre aspettative- viene utilizzata per uno studio accurato a tavolino.

     

  • JUNIORES: ANCHE NOI SIAMO RIPARTITI

    Nella difficile situazione di quest’anno, con tutte le cautele del caso, anche l’attività “Juniores” è ripartita con un’uscita escursionistica fatta in zona Lagoni il 02.06.2021, un’uscita in Mountain Bike il 13.06, un prima uscita con arrampicata sulle Apuane il 20.06 e una di due giorni di arrampicata a Passo Pordoi il 24-25 luglio.
    Nel programma 2021 restano queste idee che speriamo di riuscire a realizzare:
    Sabato 11 settembre: Arco di Trento, con possibilità escursionistiche, vie ferrate e alpinismo base;
    Sabato 30 ottobre: Muzzerone, facili percorsi di arrampicata sportiva e sistemazioni di corde fisse;
    Domenica 7 novembre: uscita MTB;
    Sabato 13 novembre: Uscita Speleo.
    Il gruppo Juniores (giovani dai 18 ai 25 anni) è aperto a tutti i ragazzi che vogliono conoscere e sperimentare la montagna in tutte le sue variabili forme con uscite differenziate per interessi.
    Per chi desidera avere info, chiamare Saverio 3355961347 (preferibilmente tra le 18,30 e le 19,30).

  • Corno alle Scale: accolto dal Consiglio di Stato il ricorso di "Un altro Appennino é possibile"

    Primo importante risultato per contrastare il progetto della nuova seggiovia al Corno alle Scale: il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato dal Comitato "Un altro Appennino é possibile", costituito da numerose Associazioni, tra cui il CAI Emilia-Romagna, disponendo che il TAR di Bologna fissi al più presto l'udienza per la discussione nel merito.

    In allegato il comunicato del Comitato con i dettagli.

  • AAA CERCASI ROSALIA

    Si è aperta il 18 Giugno la campagna di Citizen Science “i-Rosalia”, inserita nell'ambito delle attività del progetto LIFE EREMITA, il progetto avviato nel 2016 dalla Regione Emilia-Romagna, co-finanziato dal programma LIFE Natura e Biodiversità dell’Unione europea, che mira alla conservazione di quattro specie di insetti vulnerabili e alquanto rari, tra i quali proprio Rosalia alpina.

  • Family - Programma prossime uscite

    Pubblichiamo il programma dei prossimi mesi, nall'auspicio di non fermarci più!!

  • News dalla Biblioteca: una guida per camminare tra Parmense e Lunigiana

    In sede è disponibile per l’acquisto la bella Guida "Itinerari in Alto Appennino di Parma e Lunigiana" di Filippo D'Antuono, che descrive 200 itinerari nell'Appennino parmense e lunigianese, con lunghezze da 2 a quasi 30 km e dislivelli da poco più di 100 a oltre 2000 metri.
    Cartine, sentieri e illustrazioni a colori.
    Il territorio di questa guida è compreso tra i confini ovest ed est del passo della Cisa e del passo del Lagastrello.
    Chi fosse interessato all’acquisto può rivolgersi in Segreteria:
    Costo scontato per i soci € 15, ai non soci € 18,50

     

    Per una panoramica sulle attività della Biblioteca sezionale con le modalità di accesso (anche online), le news e gli ultimi arrivi: https://www.caiparma.it/attivita/biblioteca

     

  • Continua il tesseramento 2021

     

    Prosegue il tesseramento 2021 al CAI con quote invariate rispetto a quelle degli ultimi anni,

    Per motivi legati alla pandemia Covid, si invita ad un largo ricorso alle modalità di rinnovo on-line, tramite il portale del socio “My Cai”, POL o bonifico, consultabili al seguente link:

    https://www.caiparma.it/la-sezione/diventa-socio/itemlist/category/147-sei-gia-socio-scopri-come-rinnovare

    Per chi volesse iscriversi per la prima volta all’Associazione, si rimanda al link:

    https://www.caiparma.it/la-sezione/diventa-socio/itemlist/category/146-non-sei-ancora-socio-scopri-come-iscriverti

     Si ricorda che i rinnovi, oltre che presso la sede di Parma negli orari di apertura, sono anche possibili presso i negozi Alpstation, località Botteghino Parma e Move, Via Sartori 30A Parma, come presso la Sottosezione di Fidenza ed i Gruppi territoriali GES e Alta Valtaro.

Prossime Escursioni

News Corsi

Altre news

  • GeoResQ - importante aggiornamento
    GeoResQ, l'app del Soccorso Alpino gratuita per i soci CAI, ha rilasciato una nuova utilissima funzionalità nell'ultimo aggiornamento già disponibile sui vari store: la possibilità di importare tracce GPX o KMZ per poter seguire con il navigatore un percorso sulla cartografia escursionistica che riporta i sentieri CAI. In questo modo…
  • Il Club Alpino Italiano apre i propri sistemi informativi ai Soci tramite My CAI o POL (Profilo On Line)
    My CAI o POL del socio CAI https://soci.cai.it/my-cai/home è una funzionalità del sistema informativo del Club Alpino Italiano, espressamente dedicata ai Soci CAI, che permette di gestire in autonomia: i principali dati personali e i propri recapiti (e-mail, numeri telefonici, indirizzo di residenza e indirizzo per i recapiti postali) come…
  • Sentiero Italia CAI - il Sito informativo
    Sul sito sentieroitalia.cai.it il Club Alpino Italiano mette a disposizione informazioni e aggiornamenti sui circa 6880 km di lunghezza e sulle circa 400 tappe che uniscono il Paese dalla Sardegna alle Alpi, nonchè sugli eventi programmati quest’anno per celebrare l’itinerario, inoltre storia, news e consigli utili per le percorrenze.Per maggiori…
  • Sono arrivate le cartine escursionistiche al 25.000 del CAI Piacenza
    Sono arrivate le cartine escursionistiche al 25.000 realizzate dal CAI di Piacenza:n.1 - Appennno Piacentino Val Tidone e Val Trebbia,n.2 - Appennino Piacentino Val Trebbia e Val NureSono in vendita in segreteria al prezzo di 7€ l'una per i soci e 10€ per i non soci.Disponiamo di poche copie si…
  • Nuova cartina escursionistica che comprende anche la zona di Bardi e Monte Barigazzo
    E' arrivata la nuova cartina escursionistica al 25.000 realizzata dal CAI di Piacenza in collaborazione con CAI Parma e Sottosezione di Fidenza. La cartina n.3 comprende le Valli del Nure, Arda e Ceno, quest'ultima in particolare per il territorio del Comune di Bardi e la zona del Monte Barigazzo. Zone…
  • Origini della Biblioteca
    Curiosando tra i documenti dell'Archivio storico abbiamo trovato un'interessante traccia che testimonia le origini della Biblioteca sezionale, che sin dalla costituzione della Sezione Dell'Enza (1875) iniziava la sua attività di raccolta dei libri. Da allora anno dopo anno è stato raccolto e custodito un notevole patrimonio culturale, sia storico che…
  • Sentieri dell’Appennino parmense: online il nuovo portale del Cai di Parma
    Da oggi finalmente i sentieri dell’appennino a portata di click per programmare le proprie escursioni a piedi o in mountain bike, con tutti i dati necessari per affrontare le uscite informati e con quel valore aggiunto in più dato dalle foto e descrizioni dei soci esperti che hanno collaborato a…
  • Book Crossing in sede
    Da qualche giorno, nel cortile della nostra sede è comparsa una casetta di legno: si tratta di un’idea di alcuni consiglieri, sapientemente realizzata dal nostro  socio Remo De Vido per promuovere la circolazione e lo scambio di libri. Chiunque abbia libri, guide, cartine che non intende più tenere o che…

Newsletter CaiParma

Newsletter Family Cai

Social

facebook

instagram

Cai Sezione di Parma - APS

Sede Legale
Via Piacenza 40 - 43126 Parma (PR)
Telefono 0521 984901
Mail caiparma@caiparma.it
PEC parma@pec.cai.it
CF 92038500341 - P. Iva 02078830342
Conto Corrente
IBAN IT67W0306909606100000150681
Intestato a "Club Alpino Italiano Sezione di Parma"