News Caiparma

  • Gita Glossglockner 26-27 giugno : causa rinunce ancora alcuni posti disponibili

    A causa di alcune rinunce dell'ultima ora sono ancora disponibili alcuni posti per la gita al Glossglockner del 26 e 27 Giugno.
    Per informazioni e iscrizioni: 338 5980021

  • Regolamentazione accessi area Lagdei-Lagoni

    Il Comune di Corniglio, con l'ordinanza n.1810 del 16 giugno 2021 ha definito una serie di restrizioni per l'accesso alla piana di Lagdei e ai Lagoni: l'intento è quello di scongiurare situazioni di eccessivo affollamento e potenziale pericolo in due dei siti più frequentati del nostro Appennino. Si tratta di provvedimenti non nuovi, estesi quest'anno in modo continuativo per tutta l'estate: l'eccessiva pressione antropica su pochi siti rischia infatti di generare comprensibili problematiche per tutti. Come Sezione, oltre a promuovere e stimolare la frequentazione anche di altre aree della nostra bellissima montagna, ci siamo impegnati per valorizzare sentieri e itinerari che possano consentire accessi alternativi anche a questi luoghi (es. Sentiero delle Carbonaie - 723 B- per accedere al Lago Santo direttamente dai Cancelli o il 721B che consente di arrivare ai Lagoni senza toccare la strada forestale): per una panoramica completa di itinerari e sentieri https://sentieri.caiparma.it/.

    In allegato è consultabile l'ordinanza che riassumiamo sinteticamente di seguito:

    Dal 19 giugno al 12 settembre per  tutti i week end (e per l'intero periodo dal 7 al 22 agosto) la situazione sarà la seguente:

    ACCESSO A LAGDEI:

    1) l’accesso e la sosta nella piana di Lagdei e nella pista forestale Lagoni sia interdetta ai camper e caravan;

    2) l’accesso alla zona Lagdei, dalle ore 8.00 alle ore 16.00, sia subordinato al pagamento di un corrispettivo nella seguente misura: • autovetture: € 5,00 per intera giornata / € 3,00 mezza giornata (dopo ore 12); • motocicli: € 3,00;

    3) qualora le aree di sosta fossero complete, il personale autorizzato provvederà alla chiusura della strada e successivamente al ripristino della viabilità non appena si ripresentino le condizioni.

    ACCESSO AI LAGONI:

    1) per tutte le domeniche del mese di luglio e agosto e durante le giornate dal 9 agosto al 21 agosto compreso la strada forestale dei Lagoni verrà chiusa alle ore 9.00 e riaperta al traffico alle ore 16.00

    2) negli stessi orari verrà svolto un servizio di Bus Navetta gestito dal Parco Nazionale in collaborazione con la Proloco di Bosco che avrà un costo di 2 euro a persona;

    3) nelle giornate di chiusura della strada sarà interdetta la viabilità dal Passo della Colla in direzione Lagoni

     

     

  • Sabato 26 giugno, inaugurazione del Sentiero di Alice

    Arriva a compimento il primo step della riqualificazione del Il “Sentiero di Alice” nel Bosco della Capannela, nel cuore del Parco Regionale Boschi di Carrega.
    L'itinerario verrà inaugurato grazie all'impegno dei volontari del Family CAI e la collaborazione tra il CERPA Italia Onlus (Centro Europeo di Ricerca e Promozione dell’Accessibilità), attraverso il suo Progetto CRIBA Emilia-Romagna (Centro Regionale d’Informazione sul Benessere Ambientale).
    L'itinerario si sviluppa in un bel querceto pianeggiante, facilmente percorribile da tutti, ed è un percorso attrezzato per disabili motori e non vedenti, ma anche per tutti color che vogliono “vedere” il bosco con altri occhi, utilizzando tutti i sensi….
    Questa parte dell'intervento è stata realizzata grazie al sostegno principale del gruppo Lions Club Parma Host e in minor parte dal Lions Club Langhirano Tre Valli.
    Programma:
    ore 10.00 ritrovo al parcheggio “Case nuove” raggiungibile da Sala Baganza imboccando Via Olma in direzione Talignano. Seguire le indicazioni.
    ore 10.30 ritrovo all’imbocco del Sentiero di Alice al termine del rettilineo di Via Case Nuove.
    Dopo i saluti delle autorità vi sarà un incontro sul tema della fruizione degli ambienti naturali con le implicazioni fra inclusione e benessere.
    Al termine, con l’ausilio di una guida del Parco, sarà possibile provare il percorso sensoriale particolarmente adatto ai bimbi in età prescolare.

     

  • APERTURA SEDE

    L'allentamento delle misure di emergenza consente di riprendere progressivamente le consuete modalità di accesso alla sede nella fascia oraria pomeridiana, secondo gli orari consueti sottoriportati.

    Il Consiglio per il momento non ritiene però opportuno, in ottemperanza  anche alle linee normative vigenti, utilizzare i locali della sede per corsi e incontri in presenza e per tale motivo l'apertura serale del giovedì resta sospesa fino a fine agosto.

    Questi gli orari di apertura della sede:

    mercoledì 18.00-19.30

    giovedì     18.00-19.30 

    venerdì     18.00-19.30

  • UN SOSTEGNO AL CAI DI PARMA CON IL 5 X 1000 E IL 2 X 1000

    La stagione della dichiarazione dei redditi è ormai alle porte e, come ormai accade da alcuni anni, è possibile sostenere la nostra Sezione indicandola sia in riferimento al “2 x Mille” sia al “5 x Mille”. Tecnicamente non è una donazione, quindi non beneficia delle connesse agevolazioni fiscali (non si può detrarre dalle tasse), ma non comporta neppure oneri aggiuntivi (in pratica non costa nulla) in quanto il contribuente è comunque tenuto a pagare l'IRPEF. Per farlo basta indicare negli appositi riquadri il Codice fiscale della Sezione: CF 92038500341.

    Trovi i dettagli, esempi e istruzioni negli allegati.

  • LE PIETRE E LA STORIA: MOSTRA DOCUMENTARIA ITINERANTE

    LE PIETRE E LA STORIA
    A conclusione del progetto “Le pietre a e la storia, Maestà, edicole votive, cippi di confine lungo le strade ed i sentieri dell’Appennino Parmense”, realizzato con il contributo di Fondazione Cariparma, è stato messo a punto un fitto calendario di iniziative nei 5 comuni dove questo progetto si è concretizzato con il restauro di 20 maestà, al fine di far conoscere questo patrimonio storico-culturale, tra l’altro oggetto di specifica tutela da parte della locale Soprintendenza, ed illustrare l’importanza di restauri eseguiti a regola d’arte, con l’ausilio di personale specializzato

    MOSTRA DOCUMENTARIA ITINERANTE
    • Neviano Arduini, palazzo municipale, dal 3 all’11 luglio
    • Palanzano, ex Foro Boario, dal 17 al 25 luglio
    • Monchio, sala Don Bosco, dal 31 luglio all’8 agosto
    • Bosco di Corniglio, ex scuola elementare, dal 14 al 22 agosto
    • Tizzano Val Parma, Centro Paglia, dal 28 agosto al 5 settembre

    INCONTRI e proiezioni video
    • Neviano Arduini, Sala della cultura, venerdì 2 luglio, h. 21
    • Palanzano, ex Foro Boario, venerdì 16 luglio, h. 21
    • Aneta, piazzetta del paese, domenica 25, h. 21
    • Sesta inf., museo all’aperto Sesta-Madoi, mercoledì 18 agosto, h. 21
    • Canetolo, sagrato della chiesa parrocchiale, venerdì 20 agosto, h. 21
    • Tizzano Val Parma, Centro Paglia, venerdì 27 agosto, h. 21

    ESCURSIONI A TEMA
    • Domenica 11 luglio, comune di Neviano Arduini
    Sentieri di storia, di fede e natura: escursione alla scoperta degli edifici storici, delle maestà e dell’ambiente naturale nella conca di Scurano
    • Sabato, 17 luglio, comune di Palanzano
    Alla scoperta delle maestà della Valle dei Cavalieri (Caneto, Pratopiano, Lalatta)
    • Sabato 28 agosto, comune di Tizzano Val Parma
    Da Casola a Carobbio: i segni della devozione popolare lungo l’antico percorso di collegamento fra queste due frazioni

  • Cammini e motori: la posizione del CAI

    Di pari passo con la ripresa delle attività e della frequentazione (decisamente aumentata) della nostra montagna da parte di un crescente numero di escursionisti ritorna evidente il malcostume (anch'esso purtroppo in aumento almeno in talune zone) legato all'uso di mezzi motorizzati: sentieri distrutti e tratti impraticabili ne sono la conseguenza. La riscoperta dei Cammini Storici che attraversano i nostri territori rischia di essere vanificata dal degrado indotto dall'uso indiscriminato di mezzi meccanici su ampi tratti anche di questi percorsi. La Sezione ha preso posizione in modo forte e deciso lanciando l'allarme per quanto sta accadendo e promuovendo un forte appello agli Enti locali per una azione di informazione controllo che possa contrastare una pratica che, se non limitata, rischia di vanificare gli sforzi in atto per la valorizzazione della storia e dell'ambiente dei nostri territori.

    In galleria alcune foto emblematiche lungo la Via Longobarda (zona Monte Sporno) e in allegato l'articolo pubblicato sulla Gazzetta di Parma il 26.05.2021.

  • Estrazioni minerarie Corchia: la posizione della Sezione

    Il CAI Sezione di Parma esprime grande preoccupazione e la propria contrarietà in riferimento alla recente presentazione da parte di Energia Minerals Italia, controllata dall'azienda australiana Alta Zinc LTD, di una istanza per l’avvio di un progetto di ricerca mineraria nell'area appenninica della Val Manubiola tra i Comuni di Berceto e Borgo Val di Taro, all’interno della quale sono comprese due Zone Speciali di Conservazione individuate ai sensi della Direttiva Habitat dell’Unione Europea. Il Consiglio Direttivo sezionale nella riunione del 10 maggio u.s., prendendo all’unanimità una posizione di forte critica e preoccupazione ha deciso di intervenire inviando al Ministero (e, per opportuna conoscenza, all'Ufficio competente della Regione Emilia-Romagna) le proprie "Osservazioni" sull'istanza suddetta (vedi allegato). La posizione della Sezione si aggiunge a quelle di ugual segno espresse dai Comuni interessati e da altre realtà e associazioni attive sul territorio e sulle tematiche ambientali, conle quali sarà possibile coordinare ulteriori comuni interventi a tutela del sito e, più in generale a favore della protezione e valorizzazione del patrimonio ambientale, storico e culturale delle nostre montagne.
    In allegato copia dell’istanza presentata.

  • 4° Corso di formazione per Operatori Regionali Tutela Ambiente Montano (ORTAM).

    La Commissione Tutela Ambiente Montano della Regione Emilia Romagna organizza il 4° Corso per  la formazione di nuovi Operatori Regionali Tutela Ambiente Montano (ORTAM).  L’iniziativa è rivolta agli iscritti CAI da almeno due anni, desiderosi di intraprendere un percorso di conoscenza e di impegno a favore della difesa e la conservazione dell’ambiente montano. Le iscrizioni al corso terminano il 31 luglio 2021. Ulteriori informazioni sono contenute nel bando e nel programma allegato

  • A settembre a Schia il Raduno Nazionale di Escursionismo Adattato

    Nel segno di una graduale ripresa delle attività in ambiente e con l’attenzione rivolta alle fasce più svantaggiate, organizziamo il 1° Raduno nazionale di escursionismo adattato, rivolto a persone con mobilità ridotta che si muovono in ambiente montano utilizzando mezzi alternativi.
    L’evento è promosso dal CAI centrale con periodicità annuale in sedi che cambieranno di anno in anno.
    La prima edizione è prevista per l’11-12 settembre nella nostra provincia a Schia, organizzata anche in collaborazione con le Sezioni di Rieti, Rimini, La Spezia e la Società Alpinistica Tridentina.

    Abbiamo lanciato in questi giorni una ricognizione a livello nazionale per poter dimensionare le adesioni, chiedendo una pre-iscrizione entro il 2 maggio. In allegato trovate una prima, provvisoria, scheda di presentazione dell’evento. Per ulteriori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    E’evidente che l’evento potrà svolgersi se la situazione epidemiologica autunnale, e le conseguenti disposizioni sanitarie, lo consentiranno.
    Nel caso fosse impedita la realizzazione dell’evento nelle modalità previste per motivi sanitari, siamo pronti a proporre comunque in stessa data una soluzione alternativa, come pure stiamo immaginando una partecipazione “a distanza” all’evento per chi, per motivi di distanza o altro, fosse impossibilitato ad essere presente.

     

  • Family - Programma prossime uscite

    Pubblichiamo il programma dei prossimi mesi, nall'auspicio di non fermarci più!!

  • News dalla Biblioteca: una guida per camminare tra Parmense e Lunigiana

    In sede è disponibile per l’acquisto la bella Guida "Itinerari in Alto Appennino di Parma e Lunigiana" di Filippo D'Antuono, che descrive 200 itinerari nell'Appennino parmense e lunigianese, con lunghezze da 2 a quasi 30 km e dislivelli da poco più di 100 a oltre 2000 metri.
    Cartine, sentieri e illustrazioni a colori.
    Il territorio di questa guida è compreso tra i confini ovest ed est del passo della Cisa e del passo del Lagastrello.
    Chi fosse interessato all’acquisto può rivolgersi in Segreteria:
    Costo scontato per i soci € 15, ai non soci € 18,50

     

    Per una panoramica sulle attività della Biblioteca sezionale con le modalità di accesso (anche online), le news e gli ultimi arrivi: https://www.caiparma.it/attivita/biblioteca

     

  • I sentieri di Borgotaro: video con le proposte per scoprire posti nuovi

    Tanta gente in giro per monti l'estate scorsa e quest'inverno....differenziare le destinazioni non è solo un'opportunità per evitare affollamenti, ma anche per scoprire nuovi percorsi, nuovi luoghi e nuove storie.

    Se vuoi conoscere qualche proposta nei dintorni di Borgotaro allestita dal Gruppo CAI AltaValtaro, guarda il video (clicca qui)

     

  • Continua il tesseramento 2021

     

    Prosegue il tesseramento 2021 al CAI con quote invariate rispetto a quelle degli ultimi anni,

    Per motivi legati alla pandemia Covid, si invita ad un largo ricorso alle modalità di rinnovo on-line, tramite il portale del socio “My Cai”, POL o bonifico, consultabili al seguente link:

    https://www.caiparma.it/la-sezione/diventa-socio/itemlist/category/147-sei-gia-socio-scopri-come-rinnovare

    Per chi volesse iscriversi per la prima volta all’Associazione, si rimanda al link:

    https://www.caiparma.it/la-sezione/diventa-socio/itemlist/category/146-non-sei-ancora-socio-scopri-come-iscriverti

     

    Si ricorda che i rinnovi, oltre che presso la sede di Parma negli orari di apertura, sono anche possibili presso i negozi Alpstation, località Botteghino Parma e Move, Via Sartori 30A Parma, come presso la Sottosezione di Fidenza ed i Gruppi territoriali GES e Alta Valtaro.

Prossime Escursioni

  • 26-27 giu 2021 GLOSSGLOCKNER (3798M)
    Data inizio escursione: Sabato, 26 Giugno 2021
    Data termine escursione: Domenica, 27 Giugno 2021
    Tipo attività: Alpinismo
    Difficoltà: PD+ II
    Responsabili: Roberto Zanzucchi - Mauro Berziga
  • 3 lug 21 - Notturna ai prati del Tavola
    Data inizio escursione: Sabato, 03 Luglio 2021
    Data termine escursione: Sabato, 03 Luglio 2021
    Tipo attività: Family Cai
    Difficoltà: T
    Responsabili: Tarana
  • 11 lug 21 - Corno Battisti e Rifugio Lancia
    Data inizio escursione: Domenica, 11 Luglio 2021
    Data termine escursione: Domenica, 11 Luglio 2021
    Tipo attività: Escursionismo
    Difficoltà: EE
    Responsabili: Russo-Cattabiani
  • 18 lug 21 - Lago Palo
    Data inizio escursione: Domenica, 18 Luglio 2021
    Data termine escursione: Domenica, 18 Luglio 2021
    Tipo attività: Family Cai
    Difficoltà: T
    Responsabili: Zucchelli - Filippi

Altre news

  • GeoResQ - importante aggiornamento
    GeoResQ, l'app del Soccorso Alpino gratuita per i soci CAI, ha rilasciato una nuova utilissima funzionalità nell'ultimo aggiornamento già disponibile sui vari store: la possibilità di importare tracce GPX o KMZ per poter seguire con il navigatore un percorso sulla cartografia escursionistica che riporta i sentieri CAI. In questo modo…
  • GeoResQ Sicurezza e Sentieri - il sistema di sicurezza per tutti i frequentatori della montagna
    GeoResQ è il servizio di geolocalizzazione e d’inoltro delle richieste di soccorso dedicato a tutti i frequentatori della montagna ed agli amanti degli sport all’aria aperta https://wp.georesq.it/ Il servizio, gestito dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e promosso dal Club Alpino Italiano (CAI) consente di determinare la propria posizione…
  • Il Club Alpino Italiano apre i propri sistemi informativi ai Soci tramite My CAI o POL (Profilo On Line)
    My CAI o POL del socio CAI https://soci.cai.it/my-cai/home è una funzionalità del sistema informativo del Club Alpino Italiano, espressamente dedicata ai Soci CAI, che permette di gestire in autonomia: i principali dati personali e i propri recapiti (e-mail, numeri telefonici, indirizzo di residenza e indirizzo per i recapiti postali) come…
  • News dalla Biblioteca
    Ultimi arrivi in biblioteca https://www.caiparma.it/attivita/biblioteca/item/478-non-sono-un-alpinista https://www.caiparma.it/attivita/biblioteca/item/509-le-maschere-di-pocacosa
  • Sentiero Italia CAI - il Sito informativo
    Sul sito sentieroitalia.cai.it il Club Alpino Italiano mette a disposizione informazioni e aggiornamenti sui circa 6880 km di lunghezza e sulle circa 400 tappe che uniscono il Paese dalla Sardegna alle Alpi, nonchè sugli eventi programmati quest’anno per celebrare l’itinerario, inoltre storia, news e consigli utili per le percorrenze.Per maggiori…
  • Sono arrivate le cartine escursionistiche al 25.000 del CAI Piacenza
    Sono arrivate le cartine escursionistiche al 25.000 realizzate dal CAI di Piacenza:n.1 - Appennno Piacentino Val Tidone e Val Trebbia,n.2 - Appennino Piacentino Val Trebbia e Val NureSono in vendita in segreteria al prezzo di 7€ l'una per i soci e 10€ per i non soci.Disponiamo di poche copie si…
  • Nuova cartina escursionistica che comprende anche la zona di Bardi e Monte Barigazzo
    E' arrivata la nuova cartina escursionistica al 25.000 realizzata dal CAI di Piacenza in collaborazione con CAI Parma e Sottosezione di Fidenza. La cartina n.3 comprende le Valli del Nure, Arda e Ceno, quest'ultima in particolare per il territorio del Comune di Bardi e la zona del Monte Barigazzo. Zone…
  • Cartine del Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano
    Sono disponibili in sede le cartine del Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano in due versioni: confezione doppia (foglio Est ed Ovest) e confezione semplice (foglio Ovest – prov. Parma e Massa).Si possono acquistare in Segreteria rispettivamente al Costo di € 15 ed € 8
  • Origini della Biblioteca
    Curiosando tra i documenti dell'Archivio storico abbiamo trovato un'interessante traccia che testimonia le origini della Biblioteca sezionale, che sin dalla costituzione della Sezione Dell'Enza (1875) iniziava la sua attività di raccolta dei libri. Da allora anno dopo anno è stato raccolto e custodito un notevole patrimonio culturale, sia storico che…
  • Sentieri dell’Appennino parmense: online il nuovo portale del Cai di Parma
    Da oggi finalmente i sentieri dell’appennino a portata di click per programmare le proprie escursioni a piedi o in mountain bike, con tutti i dati necessari per affrontare le uscite informati e con quel valore aggiunto in più dato dalle foto e descrizioni dei soci esperti che hanno collaborato a…
  • Book Crossing in sede
    Da qualche giorno, nel cortile della nostra sede è comparsa una casetta di legno: si tratta di un’idea di alcuni consiglieri, sapientemente realizzata dal nostro  socio Remo De Vido per promuovere la circolazione e lo scambio di libri. Chiunque abbia libri, guide, cartine che non intende più tenere o che…

Newsletter CaiParma

Newsletter Family Cai

Social

facebook

instagram

Cai Sezione di Parma - APS

Sede Legale
Via Piacenza 40 - 43126 Parma (PR)
Telefono 0521 984901
Mail caiparma@caiparma.it
PEC parma@pec.cai.it
CF 92038500341 - P. Iva 02078830342
Conto Corrente
IBAN IT67W0306909606100000150681
Intestato a "Club Alpino Italiano Sezione di Parma"