News Caiparma

  • La rivista "L'Orsaro" n°24 in edicola dal 27 novembre 2020

    Da venerdì 27 novembre esce in edicola, al prezzo di 5 Euro (più il prezzo del quotidiano)
    Il nuovo numero dell'Orsaro, centrato sulle foreste, polmone della Terra che le consente di vivere.
    Come sempre, la rivista viene inviata gratuitamente ai soci per posta.
    Leggete la presentazione del numero
    pdf2020-11-Presentazione_Numero_Orsaro.pdf
    a questo link il sommario (clicca qui)

  • In tempo di Covid, sede chiusa il giovedì sera

    A seguito delle recenti disposizioni governative che vietano qualsiasi spostamento dalle 22 alle 5, la sede di Viale Piacenza resterà chiusa, limitatamente al periodo delle restrizioni, il giovedì sera, mentre continua ad essere aperta per le attività di tesseramento ed informazioni il mercoledì e venerdì dalle 18 alle 19,30.

    https://www.caiparma.it/la-sezione/sede-e-orari

  • Covid: sospese le attività sociali 2020 in ambiente

    A seguito dell’andamento epidemiologico della pandemia da Covid, il Consiglio Direttivo nella riunione del 9 novembre ha deciso, in via cautelativa, di sospendere le attività sociali in ambiente ancora programmate per il 2020, tenuto anche conto della delicata gestione dei trasporti e delle difficoltà nel mantenere costantemente distanziamenti efficaci tra le persone.

    L'attuale collocazione della nostra regione in zona arancione ha sancito ulteriormente tale decisione. Secondo le disposizioni nazionali resta possibile l’attività motoria all’aperto, esercitata all'interno del comune di residenza, in forma individuale e comunque non in modalità organizzate dal CAI. Nel merito, il CAI centrale ha emanato l'interpretazione in allegato.

    Augurandoci in una prossima ripresa delle attività nel 2021, Vi chiediamo di tenere costantemente consultato il sito della Sezione per info sugli ulteriori sviluppi.

  • 15 dicembre Assemblea dei soci in modalità on-line

    Date le restrizioni connesse al contenimento dell'epidemia Covid-19, l'Assemblea dei soci per discutere il bilancio preventivo 2021 e validare le quote associative per il prossimo anno si svolgerà il 15 dicembre aalle ore 21 in modalità on-line, utilizzando, su Google Chrome con Meet, il codice https://meet.google.com/skr-utfu-syi.

    Prima dell'inizio dell'assemblea, verrà effettuata la verifica sul diritto alla partecipazione all'evento: sarà possibile registrarsi a partire dalle ore 20,45.

    In allegato la convocazione ed il manuale operativo per la partecipazione.

  • Rivediamo i posti più belli del'Appennino su TV Parma

    Continua la disponibilità in rete della bella rassegna sui sentieri dell'Appennino a cura di Marco Balestrazzi su TV Parma.

    In attesa di riprendere l'attività sociale in ambinete, puoi rivedere i luoghi più belli dell'Appennino al link: https://www.12tvparma.it/programma/appennino/

  • Ultimi giorni per dare il tuo parere sui nostri strumenti di comunicazione!

    C'è tempo fino a lunedì 30 novembre per dare la Tua opinione sui nostri diversi strumenti comunicativi (L’Orsaro, il sito web, la newsletter, FaceBook, Instagram e la pagina mensile sulla Gazzetta di Parma), rispondendo al questionario che Ti è stato inviato via mail qualche settimana fa. Puoi compilare il questionario in versione online o scaricando un pdf da stampare, compilare e consegnare in sede, direttamente in segreteria negli orari di apertura o nella cassetta postale presso il cancello esterno.

    Nel caso Tu non abbia ricevuto l'email con il questionario, puoi scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Prossimamente il Bando per il Servizio Civile nel 2021

    E’ di prossima uscita il Bando 2020 per prestare servizio civile nel 2021.

    Come gli altri anni, il CAI, associazione aggregata al Consorzio di Solidarietà Sociale, ha presentato, in co-progettazione con il Comune di Parma, un progetto per 2 posti che è stato valutato positivamente dal Dipartimento per il Servizio Civile Universale e che, se finanziato, verrà inserito nel Bando.

    Su questo sito troverete info aggiornate.

    In allegato una informativa sul Servizio Civile

     
  • IL volume "Via degli Abati" nuovamente disponibile dal 1 novembre

    “La Via degli Abati - da Bobbio a Pontremoli”, primo volume della serie “Cammini storici nell’Appennino parmense”, andato esaurito da tempo, è stato ristampato ed é  disponibile presso la sede del CAI negli orari di apertura alprezzo di 10 Euro.

    Il volume-guida é anche disponibile presso i negozi Alpstation e Move e presso le librerie Feltrinelli di Via Farini e Diari di Bordo.

  • Al via il tesseramento 2021

    Con il 1 novembre il CAI avvia il tesseramento 2021 con quote invariate rispetto a quelle degli ultimi anni, nelle more dell’approvazione formale delle quote stesse, di competenza dell’Assemblea dei soci prevista per il 15 dicembre, i cui orientamenti non comporteranno comunque alcun onere aggiuntivo per i soci.

    L’avvio anticipato rispetto agli altri anni trova motivo nella necessità di contenere e meglio distribuire nel tempo le presenze in sede.

    Per lo stesso motivo, si invita ad un largo ricorso alle modalità di rinnovo on-line, tramite il portale del socio “My Cai”, POL o bonifico, consultabili al seguente link:

    https://www.caiparma.it/la-sezione/diventa-socio/itemlist/category/147-sei-gia-socio-scopri-come-rinnovare

    Per chi volesse iscriversi per la prima volta all’Associazione, si rimanda al link:

    https://www.caiparma.it/la-sezione/diventa-socio/itemlist/category/146-non-sei-ancora-socio-scopri-come-iscriverti

     

    Si ricorda che i rinnovi, oltre che presso la sede di Parma negli orari di apertura, sono anche possibili presso i negozi Alpstation, località Botteghino Parma e Move, Via Sartori 30A Parma, come presso la Sottosezione di Fidenza ed i Gruppi territoriali GES e Alta Valtaro.

  • Dal 16 ottobre in edicola il volume “La Via di Linari” con cofanetto raccoglitore

    Con “La Via di Linari” si conclude la collana sui Cammini storici nell’Appennino parmense. Il volume sarà in edicola con la Gazzetta di Parma (10 Euro + l costo del quotidiano) da venerdì 16 ottobre, accompagnato da un cofanetto-omaggio, utile per raccogliere i 4 volumi della rassegna.

     Il percorso, che conduceva all’antica Abbazia di Linari sotto il Lagastrello, parte dai vigneti di Torrecchiara e, attraverso le pievi di Badia Cavana e di Tizzano, attraversa le pendici del Monte Fuso e Caio per giungere poi a Rigoso.

    Da lì, attraverso il Lagastrello, ai ruderi dell’abbazia per scendere poi fino ad Aulla.

    In allegato, la locandina pubblicitaria ed una scheda di presentazione dell’itinerario.

     

  • 50 anni del Coro Mariotti: in Viale Piacenza le immagini di un tempo che fu

    1970-2020: il Coro Mariotti compie 50 anni! Un appuntamento che doveva essere ricco di eventi e manifestazioni, forzatamente stravolto dalla pandemia. La Sezione CAI ha voluto comunque ringraziare il Coro per questi 50 anni di prestigiosa attività con una raccolta di immagini, gentilmente messe a disposizione da Marco Fallini, risalenti ai primi anni ’70. Con l’augurio di una graduale ripresa dell’attività canora!

     
  • 15 ottobre: Seminario on-line sulla montagnaterapia: "per rimanere collegati" verso il Convegno 2021 “#confinicomuni”

    Sono disponibili, al seguente link, il video e le slide del webinar del 15 di ottobre
    https://www.confinicomuni.it/webinar

    A questo link il comunicato stampa del 2 novembre 2020
    https://www.confinicomuni.it/news/confinicomuni-ottima-riuscita-del-webinar-del-15-ottobre-per-rimanere-collegati-al-vii-convegno-nazionale-di-montagnaterapia

    Purtroppo l'incertezza connessa ai rischi ancora presenti di diffusione del Covid-19 ha portato l'Azienda USL di Parma e la Sezione del CAI, soggetti organizzatori, a rinviare il Convegno nazionale, previsto dal 15 al 17 ottobre 2020, al 2021, dal 13 al 15 ottobre. Insieme alla sofferta decisione, si è però deciso di organizzare una videoconferenza nazionale, sui temi della montagnaterapia, lo scorso 15 ottobre dalle ore 15 alle ore 18: "#confinicomuni: per rimanere collegati".

    Gli ospiti sono stati di rilievo nazionale: il Prof. Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicoanalista, il Prof. Leonardo Fogassi, neuroscienziato ed il Dr. Angelo Brega, psichiatra.

    In allegato il comunicato stampa.

  • Book Crossing in sede

    Da qualche giorno, nel cortile della nostra sede è comparsa una casetta di legno: si tratta di un’idea di alcuni consiglieri, sapientemente realizzata dal nostro  socio Remo De Vido per promuovere la circolazione e lo scambio di libri. Chiunque abbia libri, guide, cartine che non intende più tenere o che vuole donare e far conoscere ad altri può portarli in sede e lasciarli nella casetta di legno; chiunque abbia voglia di prendere uno o più dei libri contenuti nella casetta è libero di farlo, preferibilmente lasciandone a sua volta uno o più: si chiama “book crossing” ed è un modo semplice ed assolutamente economico per far circolare libri promuovendo la cultura del riciclo e del riutilizzo.

    La proposta è ovviamente aperta a tutti con l’auspicio che forse, proprio da uno di questi libri, sapremo trovare idee e stimoli per qualcuno dei nostri prossimi giri in montagna…

     Una raccomandazione: non intasiamola con pacchi di vecchie riviste!
  • 27 novembre 2020 - Serata "Il fronte verticale 1915-1918"

    Venerdì 27 novembre alle ore 20.45 si terrà l'ultima serata del 2020 del programma "La Memoria nello Zaino. Escursionismo storico nel 2020 dallo Stelvio alla Vallagarina", con l'incontro con Andrea Cattabiani. 
    La serata sarà gratuitamente fruibile solo in videoconferenza e avrà per titolo "Il fronte verticale 1915-1918", collegandosi tramite la piattaforma Google MEET.

    La guerra italo-austriaca fu soprattutto una guerra di montagna, ma la "verticalità" del fronte si sviluppò anche nelle viscere delle montagna e del Carso.
    La conferenza-proiezione presenterà una visione panormaica dello spazio alpino, e non solo, divenuto il più grande eco-muso del mondo.

    Per collegarsi in videoconferenza digitare: meet.google.com/qxi-aujn-egp

    A seguito delle misure anti Covid, non sarà possibile partecipare in sede.

Prossime Escursioni

Altre news

  • GeoResQ - importante aggiornamento
    GeoResQ, l'app del Soccorso Alpino gratuita per i soci CAI, ha rilasciato una nuova utilissima funzionalità nell'ultimo aggiornamento già disponibile sui vari store: la possibilità di importare tracce GPX o KMZ per poter seguire con il navigatore un percorso sulla cartografia escursionistica che riporta i sentieri CAI. In questo modo…
  • GeoResQ il sistema di sicurezza per tutti i frequentatori della montagna
    GeoResQ è il servizio di geolocalizzazione e d’inoltro delle richieste di soccorso dedicato a tutti i frequentatori della montagna ed agli amanti degli sport all’aria aperta https://wp.georesq.it/ Il servizio, gestito dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e promosso dal Club Alpino Italiano (CAI) consente di determinare la propria posizione…
  • Il Club Alpino Italiano apre i propri sistemi informativi ai Soci tramite My CAI o POL (Profilo On Line)
    My CAI o POL del socio CAI https://soci.cai.it/my-cai/home è una funzionalità del sistema informativo del Club Alpino Italiano, espressamente dedicata ai Soci CAI, che permette di gestire in autonomia: i principali dati personali e i propri recapiti (e-mail, numeri telefonici, indirizzo di residenza e indirizzo per i recapiti postali) come…
  • News dalla Biblioteca
    Ultimi arrivi in biblioteca https://www.caiparma.it/attivita/biblioteca/item/478-non-sono-un-alpinista https://www.caiparma.it/attivita/biblioteca/item/509-le-maschere-di-pocacosa
  • Sentiero Italia CAI - il Sito informativo
    Sul sito sentieroitalia.cai.it il Club Alpino Italiano mette a disposizione informazioni e aggiornamenti sui circa 6880 km di lunghezza e sulle circa 400 tappe che uniscono il Paese dalla Sardegna alle Alpi, nonchè sugli eventi programmati quest’anno per celebrare l’itinerario, inoltre storia, news e consigli utili per le percorrenze.Per maggiori…
  • Sono arrivate le cartine escursionistiche al 25.000 del CAI Piacenza
    Sono arrivate le cartine escursionistiche al 25.000 realizzate dal CAI di Piacenza:n.1 - Appennno Piacentino Val Tidone e Val Trebbia,n.2 - Appennino Piacentino Val Trebbia e Val NureSono in vendita in segreteria al prezzo di 7€ l'una per i soci e 10€ per i non soci.Disponiamo di poche copie si…
  • Nuova cartina escursionistica che comprende anche la zona di Bardi e Monte Barigazzo
    E' arrivata la nuova cartina escursionistica al 25.000 realizzata dal CAI di Piacenza in collaborazione con CAI Parma e Sottosezione di Fidenza. La cartina n.3 comprende le Valli del Nure, Arda e Ceno, quest'ultima in particolare per il territorio del Comune di Bardi e la zona del Monte Barigazzo. Zone…
  • Cartine del Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano
    Sono disponibili in sede le cartine del Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano in due versioni: confezione doppia (foglio Est ed Ovest) e confezione semplice (foglio Ovest – prov. Parma e Massa).Si possono acquistare in Segreteria rispettivamente al Costo di € 15 ed € 8
  • La tua pubblicità sull'Orsaro ti costa il 50%+20% in meno!
    Grazie al credito d’imposta del 50% del Bonus Pubblicità, previsto dal Decreto Rilancio del Governo, potrai trasformare in investimento le tue tasse e sostenere la rivista de "L'Orsaro". Per il 2020 chi investe in pubblicità su riviste o giornali locali o nazionali ottiene un credito d'imposta del 50% (prima era solo il 30%) calcolato sull’importo speso in pubblicità senza condizioni incrementali minime…
  • Origini della Biblioteca
    Curiosando tra i documenti dell'Archivio storico abbiamo trovato un'interessante traccia che testimonia le origini della Biblioteca sezionale, che sin dalla costituzione della Sezione Dell'Enza (1875) iniziava la sua attività di raccolta dei libri. Da allora anno dopo anno è stato raccolto e custodito un notevole patrimonio culturale, sia storico che…

Newsletter CaiParma

Newsletter Family Cai

Seguici su Facebook

Cai Sezione di Parma - APS

Sede Legale
Via Piacenza 40 - 43126 Parma (PR)
Telefono 0521 984901
Mail caiparma@caiparma.it
PEC parma@pec.cai.it
CF 92038500341 - P. Iva 02078830342
Conto Corrente
IBAN IT67W0306909606100000150681
Intestato a "Club Alpino Italiano Sezione di Parma"