Trent’anni fa, sul Cervino…. Ricordando Roberto Fava

Trent’anni fa, il 1° agosto 1993, cadendo in discesa dalla Cresta del Leone del Cervino, più o meno all’altezza del Pic Tyndal, ci lasciava, a 34 anni, Roberto Fava. Roberto era un ragazzo “votato” allo sport, con grandi doti naturali ed una solida motivazione. Espresse da subito il suo talento nella pallavolo, esordendo a 17 anni nella prima squadra dell’allora Veico Parma. La crescente passione per la montagna ed una personale tendenza a prediligere l’attività sportiva individuale lo portarono presto a lasciare la pallavolo per cominciare a praticare, gradualmente e con ottimi risultati, le diverse discipline dell’attività in ambiente montano, frequentando i corsi e le iniziative della Sezione del CAI.

Seppe così distinguersi nell’arrampicata su roccia e su ghiaccio e, soprattutto, nello scialpinismo, dove, accanto ad una intensa attività personale, divenne, prima, istruttore regionale della Scuola di scialpinismo, e poi, nel 1991, istruttore nazionale.

La sua voglia di ricerca lo avvicinò anche alle tecniche del telemark e lo portò a cimentarsi anche con i ghiacci della Scozia. Aveva in progetto un obiettivo scialpinistico ambizioso in Patagonia, il Cerro Mariano Moreno, nello Hielo Patagonico Sur, interrotto dalla tragedia sul Cervino. Oggi un itinerario alpinistico sullo Sterpara, davanti al Lago Santo, lo ricorda.

A trent’anni dalla scomparsa, il CAI lo ricorderà nel prossimo autunno sulla rivista “L’Orsaro” e con una serata pubblica a lui dedicata.

Letto 735 volte

Sponsor

Newsletter CaiParma

Iscriviti

inserisci mail - scrivi nel quadrato le lettere e i numeri in rosso - accetta la privacy
captcha 
Accettazione Privacy Policy

Newsletter Family Cai

Iscriviti

inserisci mail - poi scrivi nel quadrato le lettere e i numeri in rosso - accetta la privacy

Social

facebook

instagram

Cai Sezione di Parma - APS

Sede Legale
Via Piacenza 40 - 43126 Parma (PR)
Telefono 0521 984901
Mail caiparma@caiparma.it
PEC parma@pec.cai.it
CF 92038500341 - P. Iva 02078830342
Conto Corrente
IBAN IT44D0623012781000036408533
Intestato a "Club Alpino Italiano Sezione di Parma"
Privacy Policy - Cookie Policy - Social Media Policy