27 GENNAIO GIORNATA DELLA MEMORIA ANCHE PER IL CAI

Il Club Alpino Italiano e la nostra Sezione ricordano la giornata della Memoria in modo particolare: l'attenzione alla storia e alle scelte che il sodalizio ha messo in atto durante il triste periodo della leggi razziali sono state oggetto di una importante azione di ricerca storica volta a chiarire le scelte fatte allora: un importante percorso di autocritica e assunzione di responsabilità fortemente voluto dalla Direzione Generale dell'Associazione; il percorso di autocritica è stato intrapreso dal Cai dopo l’Assemblea nazionale dei Delegati del maggio 2022 a Bormio, durante la quale è stata approvata all’unanimità una mozione e un programma di indirizzo che ha impegnato il Cai a una riflessione storica ed etica, ricostruendo i fatti, rielaborando la propria storia e riammettendo formalmente le centinaia di soci espulsi in quegli anni.

Anche la nostra Sezione, aderendo ad uno specifico bando del CAI Centrale ha promosso una importante ricerca nel proprio archivio storico: la ricerca realizzata presso l’archivio della Sezione CAI di Parma ha rivelato diversi documenti datati tra il 1936 e il 1945 che introducono le Leggi Razziali all’interno di essa. Sono stati identificati diversi soci dimessi in quel periodo per vari motivi, tra cui due con cognomi di origine ebraiche. Tuttavia, non è stata trovata nessuna documentazione attestante l’epurazione razziale.

Di seguito alcuni link per chi volesse approfondire:

 

Il CAI incontra le comunità ebraiche

Il CAI e il recupero della Memoria

Articolo Montagne 360

La ricerca negli archivi del CAI di Parma

E in allegato due documenti risalenti al quel periodo (recuperati dal nostro Archivio storico) che ben descrivono il clima presente anche nelle sezioni CAI.

Letto 595 volte

Sponsor

Newsletter CaiParma

Iscriviti

inserisci mail - scrivi nel quadrato le lettere e i numeri in rosso - accetta la privacy
captcha 
Accettazione Privacy Policy

Newsletter Family Cai

Iscriviti

inserisci mail - poi scrivi nel quadrato le lettere e i numeri in rosso - accetta la privacy

Social

facebook

instagram

Cai Sezione di Parma - APS

Sede Legale
Via Piacenza 40 - 43126 Parma (PR)
Telefono 0521 984901
Mail caiparma@caiparma.it
PEC parma@pec.cai.it
CF 92038500341 - P. Iva 02078830342
Conto Corrente
IBAN IT44D0623012781000036408533
Intestato a "Club Alpino Italiano Sezione di Parma"
Privacy Policy - Cookie Policy - Social Media Policy