Stemma dei Leni (Pianadetto)

Lo stemma della casata dei Leni lo si trova Pianadetto,  nella chiave di volta del portone di Ca’ Lazzari ed in quello della Loggia dei Leni a Prato di Monchio.
<<… Il blasone (costituito da un leone rampante sormontato da una stilizzata corona, e da una coppia di volatili di malcerta identificazione, su uno sfondo nettamente bipartito da una troncatura a nastro bisolcato) è innestato in una pregevole cornice a volute e cartigli, desinente, alla sommità, in un cimiero ornato da un mosso e ricco piumaggio … Nella scultura dello stemma familiare, l’anonimo lapicida ha profuso un’eccezionale abilità manuale, acuita da una padronanaza tecnica e da una preparazione culturale di notevole qualità, come ben rivelano il mosso e naturalistico gioco dei cartigli a volute baroccheggianti, l’efficace trattamento a scaglie del pelo del leone, ed il movimento fuso di luci ed ombre che caratterizza la raffinata scrittura della pietra>>. (1)

(1) A. Mavilla in scheda ICCD 08/00160533

 

 

Informazioni aggiuntive

Classe tipologica

Tipologia

Località

Vallata

Comune

Data

XVIII° sec. prima metà

Proprietà

privata

Data sopralluogo

08/04/2017