Hospitale (Beduzzo)

“L’hospitale di Beduzzo, storico edificio, sulla sinistra della provinciale, seminascosto in fondo ad uno stradello, è un rustico loggiato trecentesco sormontato da una corte con ampia torre. L'<<hospitale de Beducio>> era uno dei cento della Chiesa di Parma, per i pellgrini, i poveri, gli abbandonati, elencati dall’Allodi nel 1354. La pianta originaria dell’edificio era costituita da due saloni e setet stanze al primo piano per il ricovero  degli ammalati e del personale, mentre il pian terreno era adibito ai servizi” (1).
“La prima volta è ricordato nel Rogito Mastaggi del 1436 e nell’inventario della Sagrestia della Cattedrale di Parma del 5 luglio 1436”
(2).

(1) E. Dall’Olio, “Itinerari turistici della provincia di Parma“, Parma, Artegrafica Silva, 1975, vol. 2, p. 152.

(2) E. Dall’Olio, M. Pellegri, G. Capacchi, Architettura spontanea nell’appennino parmense, Ente provinciale per il turismo di Parma, 1975, vol. 1, p. 138.

Allodi, “Serie cronologica dei Vescovi di Parma”, vol. 1, p. 713.

Street view

Informazioni aggiuntive

Classe tipologica

Tipologia

Località

Vallata

Comune

Coordinate Geografiche

44°32'21.0"N 10°09'49.5"E

Quota

572 mt.

Epoca

XIV° sec.

Proprietà

pubblica

Destinazione d'uso attuale

Ponte

Destinazione d'uso storica

Ponte

Stato di conservazione

Data sopralluogo

10/07/2017